12 dei più grandi produttori mondiali di cioccolata e cacao stanno firmando un accordo con il Ghana per rendere le coltivazioni del cacao sostenibili. Il piano chiamato CocoaAction prevede la ristrutturazione del settore del  cacao attraverso una maggiore cooperazione tra i membri del settore e il governo del Ghana.

Il progetto  prenderà l’avvio sotto l’egida della World Cocoa Foundation (WCF), che fungerà da organo super partes per il gruppo di aziende e faciliterà l’attuazione della strategia a livello di settore.

CocoaAction si concentra sul fornire agli agricoltori un “pacchetto completo” di formazione e input necessari per operare in aziende di successo, promuovendo al contempo le comunità in cui vivono..”, dice il presidente del WCF Bill Guyton. “..E riunisce i migliori elementi dei programmi delle singole società , che possono ora essere condivisi e portati ad un livello geografico più amplio”.

Le società che hanno aderito volontariamente al CocoaAction includono: ADM; Armajaro; Barry Callebaut; Blommer Chocolate Co.; Cargill; Ecom; Ferrero; The Hershey Co.; Mars, Inc.; Mondelez International; Nestlé; and Olam International Ltd.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*